..perchè ,questa,doveva essere la vita decisiva,quella che,finalmente li avrebbe fatti incontrare ed amare per l'eternità...

mercoledì 31 agosto 2016

Diego uscì dal bagno pensando alla riunione che avrebbe avuto da lì a poco.
Non la vide subito,ma percepì il suo profumo delicato.
Ma..cosa ci faceva nella sua camera?
Quando lei si girò vide dei grandi occhi scuri,da cerbiatta, squadrarlo da capo a piedi.Vide il suo viso cambiare espressione più volte.
Ma non si aspettò quello che successe dopo .
"Aaaahhhhhhhhhh......Beppe!!!! Beppe!!!!!Adeleeeeee!!!!!!...c'è un uomo nudo in camera mia correte!!! aahhhhh"
Ma..cosa diavolo.....
La squadrò da capo a piedi,lei indietreggiò,poi le si avvicinò lentamente.
"Scusi, non vorrei sembrarle maleducato ma...è lei che è entrata in camera mia"
"Non si avvicini, faccia un altro passo e mi metto a urlare ..aaaahhhhhhhhhhhh"
"L'ha già fatto..due volte ,piccoletta!"
Piccoletta????..l'aveva chiamata piccoletta????
"Ahhhhhhhhh..Beppeeeeeeee...Adeleeeeeeeeeee !!!"
"Quando avrà  finito di urlare come un'ossessa, forse potremo chiarire la situazione!"
"Non si avvicini,non si avvicini di un altro passo o..."disse Sabrina prendendo un candelabro appoggiato su un tavolino.
"O,ma per favore ! Ma sta scherzando ,vero?"si stava veramente irritando ora.
La porta si aprì. Adele e Beppe comparirono all'ingresso.
"Diego, cosa stai facendo?"chiese Adele.
"IO, cosa sto facendo ????????Chiedetelo alla piccoletta !!!"
Adele e Beppe la guardarono.
"In effetti" disse Beppe"Sabrina, cosa succede ?"
Sabrina, avendo capito all'improvviso la situazione , era diventata rossa come un pomodoro.
"Haemmmmm..io...veramete....ma lei esce sempre così dal bagno ???"
"E come dovrei uscire dal MIO bagno ?"
"Vestito!..è colpa sua se siamo in questa situazione..insomma...se lei si fosse vestito , non sarei diventata...hemmm"
"Isterica?"
Isterica? Le aveva dato della isterica? Bene! Piccoletta e isterica ! Brutto antipatico!
"E comunque non sono io che sono piccola! ..é lei che è..troppo alto! ..ecco!"
"Ma per favore ! Veramente discutiamo per questo?"
Adele e Beppe li guardavano divertiti.
"Sabrina"disse Adele"Hai sbagliato camera, vieni.."
"Ah..sì meglio..perchè sennò non so' come può andare a finire qui, maleducato !"
Maleducato?..questa poi!!!!!!
Ma non ebbe il tempo di ribattere , perchè Sabrina era già volata fuori dalla camera,seguita da una divertita Adele.
Beppe,se possibile, ancora più divertito di Adele,lo guardava ridendo.
"Per favore Beppe! Non ti ci mettere anche tu eh !"
"Va bene,va bene" disse trattenendo una risata"però,devi ammettere che ,se il buon giorno si vede dal mattino, sarà un mese magnifico!"
"Beppe ,per favore! Sarà un incubo !"
                                             --------------------------------------
Adele e Serena ridevano come matte in cucina ,quando Sabrina entrò.
"Non ci posso credere Sabri ! Davvero sei finita nella camera di Diego?"
"Ridi ridi..ho sbagliato...hemmmm ...scala...e comunque è un gran maleducato! Si esce dal bagno nudi ?No,dico io..e poi io non sono piccola! Ecco..."
"E ,come doveva uscire dal suo bagno? tu fai la doccia vestita Sabri???"
"..sì...no.....ma..."
Adele e Serena risero fino alle lacrime.
Diego si affacciò improvvisamente alla porta.
"Adele, scappo, sono in ritardo.Qualcuno mi ha fatto perdere tempo!"
"Diego, nemmeno un caffè?"
"No,grazie..dallo..alla piccoletta,qui...che ne ha bisogno, per riprendersi"
Ancora! Ancora piccoletta !!!!!!!
"Ci vediamo a cena,pranzo in ufficio, un bacio Adele, ciao Serena e,,,buon giorno ????? Scusi.il suo nome?"
Lo sapeva benissimo chi era !!..brutto antipatico!
"Lo sa benissimo chi sono! Sabrina, Sabri per le persone più in confidenza !"
"Bene , buon giorno Sabrina ! O,devo dire Sabri ? In fondo, mi ha già visto nudo !"
"Aaaaaahhhhhhhhh"
"No,dico..ma lei urla sempre ?"
"No...ma....lei è irritante !!!"
"Ah. Ok...io sarei irritante?????...lei...lei...lei..."
"Ok..ok Diego"intervenne Serena trattenendosi dalle risate"Buona giornata,buon lavoro..sei in ritardo. Sabrina,vieni,andiamo in camera...quella giusta !!!" e scoppiò a ridere seguita da Adele.
...continua....